cerca

LE REGIONALI IN SICILIA

Lo studente che umiliò la Boschi ora si candida con Fava

Lo studente che umiliò la Boschi ora si candida con Fava

Alessio Grancagnolo

E' salito alla ribalta come lo studente che aveva umiliato Maria Elena Boschi sulle riforme. Ora è tra i candidati della lista "Cento passi" che sostiene la corsa di Claudio Fava a governatore della Sicilia.

Alessio Grancagnolo, studente nella facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Catania, era diventato noto a margine di un dibattito nell'ateneo con il ministro delle Riforme Maria Elena Boschi durante la campagna referendaria sulla riforma costituzionale varata dal governo.

Il video in cui lui prendeva la parola e per diversi minuti elencava al ministro tutte quelle che, a suo dire, erano le falle del disegno di legge, era diventato virale. Merito delle ritrosie del rettore, che tentava più volte invano di togliergli la parola, e di un montaggio in cui la dettagliata risposta della Boschi era stata completamente eliminata. Tanto che il video, su Youtube, aveva lo sbilanciatissimo titolo "Lo studente che mette ko la Boschi".

Impegnato nel mondo della rappresentanza studentesca, Alessio Grancagnolo si era tolto anche la soddisfazione di vedere il proprio video rilanciato da un parlamentare grillino, il deputato Angelo Tofalo. Così il filmato aveva superato il milione di visualizzazioni e lo studente aveva sfruttato la notorietà acquisita per ottenere anche un'ospitata a Piazzapulita, su La7. Ora, invece, è arrivata la candidatura con l'esponente sostenuto da sinistra e bersaniani.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello

Opinioni