cerca

A CASTELPORZIANO

Boldrini sulla spiaggia del Presidente. Sorvegliata dai corazzieri

Boldrini sulla spiaggia del Presidente. Sorvegliata dai corazzieri

Pronta per le vacanze sul litorale marchigiano anche la Presidente della Camera Laura Boldrini, che si è preparata meticolosamente alla «prova costume» e tintarella nel massimo della privacy.

Lo ha fatto mettendo almeno per una volta da parte il suo antimilitarismo esasperato e con l’aiuto dei carabinieri. Non di semplici carabinieri o poliziotti che già le guardano le spalle e la proteggono dalle cattiverie dei social, ma addirittura del reparto più glamour dell’Arma, i Corazzieri, quei Marcantoni che tutto il mondo ci invidia e che fanno la guardia al Presidente della Repubblica e ai suoi cari.

Con i primi caldi, diciamo dalla fine di maggio, c’è stato un gran trambusto a Castelporziano, una delle tenute estive o, più propriamente, lo stabilimento balneare del Capo dello Stato sul litorale di Ostia. Dalle parti del segretario generale Ugo Zampetti, potente eminenza grigia dal ciuffetto bianco che ha «svezzato» amorevolmente la Première Dame di Montecitorio quando venne eletta, poi spostatosi con Mattarella al Quirinale rinunciando al compenso, sussurrano che sarebbe stata confermata una vecchia contestata disposizione impartita dallo staff dell’ex Presidente Giorgio Napolitano. Una striscia ben delimitata della spiaggia deve essere riservata esclusivamente alla Boldrini.

SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE CLICCA QUI

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Commenti

  • Matteo

    Ciminari

    08:08, 13 Agosto 2017

    BOLDRINI

    La gente non arriva a fine mese, e questa T……. va al mare con i corazzieri (LI PAGHIAMO NOI).

    Rispondi

    Report

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni