cerca

Veronica: "Infangata la mia dignità<br/>Io Silvio l'ho sempre amato"

Veronica: "Infangata la mia dignità<br/>Io Silvio l'ho sempre amato"

Veronica Lario

In una breve lettera al Corriere della Sera, Veronica Lario, moglie del premier Silvio Berlusconi al centro delle polemiche per il caso Noemi, torna a parlare. "In queste settimane ho assistito in silenzio, senza reagire mediaticamente, al brutale infangamento della mia persona, della mia dignità e della mia storia coniugale".


L'amore, la stampa e la famiglia - "Certo è che la verità del rapporto tra me e mio marito non è neppure stata sfiorata, così come la ragione per cui ho dovuto ricorrere alla stampa per comunicare con lui. Certo è - conclude Veronica Lario - che l'ho sempre amato e ho impostato la mia vita in funzione del mio matrimonio e della mia famiglia".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Dall'elicottero ai Fori: il lancio mozzafiato con il Tricolore

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda