cerca

A CAUSA di un grave guasto tecnico, l'aereo di Stato con cui il ministro della Giustizia, Roberto Castelli, ...

Castelli, a bordo di un Falcon 50 a nove posti, era di ritorno dalla Lituania e dall'Ungheria, dove ha incontrato i colleghi ministri della Giustizia. Partiti da Budapest alle 18,20, dopo un'ora di volo i piloti dell'aereo si sono accorti di un grave guasto tecnico e sono stati costretti ad atterrare a Zagabria. In serata il ministro è rientrato a Roma a bordo di un Airbus 319 arrivato appositamente dall'Italia.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Dentro Westminster, il panico durante l'attentato di Londra

Londra, dopo l'attacco a Westminster turisti bloccati per ore sul London Eye
L'ultima verità di Francesco Schettino: "Sono rimasto sulla  Costa Concordia fino all'ultimo minuto"
Occhiali scuri e cappellino, così rapinava i negozi a Roma