cerca

Wii want U, il primo torneo Nintendo dedicato ai giornalisti

Gli esperti della stampa specializzata si sfidano in un torneo dedicato esclusvamente alla categoria.

Wii want U, il primo torneo Nintendo dedicato ai giornalisti

Wii Want U

Wii Want U oltre ad essere un simpatico gioco di parole è un torneo di videogiochi riservato solo ai giornalisti delle più importanti testate online e TV italiane dedicate ai videogiochi e alle loro community di riferimento. Con questa serie di eventi Nintendo Italia lancia la sfida agli esperti della stampa specializzata e ai rispettivi utenti affezionati, invitandoli a misurare le proprie competenze in materia di videogiochi anche con GamePad alla mano. I giornalisti più influenti e in vista del settore, affiancati dai loro più fedeli utenti, faranno squadra per competere l'uno contro l'altro sulla Wii U nella prima competizione del genere targata Nintendo. Il torneo prevede una serie di sfide con tre diversi titoli: New Super Mario Bros.U, NintendoLand e Call of Duty Black Ops II. Le testate invitate a partecipare all'iniziativa, avranno il compito di selezionare un utente del loro sito o della loro community di riferimento, secondo modalità scelte dalla stesse redazioni. Ogni testata sarà quindi rappresentata da un redattore e un utente che sfideranno le altre coppie di giocatori in gara. Il programma di Wii Want U è suddiviso in 4 appuntamenti, a cadenza settimanale, per la durata di 5 settimane. I partecipanti alla competizione, si daranno battaglia in una location appositamente attrezzata per l'evento. I primi 3 appuntamenti sono dedicati rispettivamente ad uno dei tre titoli con i quali si sfideranno le varie testate. Durante il 4° ed ultimo appuntamento si volgerà invece la finalissima di Wii Want U, che decreterà la redazione campione assoluta del torneo.

- I RISULTATI DELLA PRIMA TAPPA (VIDEO)

- GUARDA IL VIDEO DELLA PRIMA GIORNATA (VIDEO)

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni