cerca

Sfida a Teheran

Usa via dall'accordo sul nucleare. Trump: "L'Iran finanzia il terrore"

Il presidente: ci hanno mentito, torneranno le sanzioni

Usa via dall'accordo sul nucleare. Trump: "L'Iran finanzia il terrore"

Gli Stati Uniti "si ritireranno dall'accordo" sul nucleare iraniano. Lo ha annunciato il presidente Donald Trump dopo numerose indiscrezioni in tal senso. "Il cosiddetto accordo nucleare avrebbe dovuto proteggere gli Usa e i nostri alleati dalla follia della bomba nucleare iraniana, un arma che metterebbe solo a rischio la sopravvivenza del regime iraniano", ha dichiarato Trump sostenendo di avere invece "le prove definitive che quella promessa iraniana è stata una menzogna". Il presidente americano ha dunque annunciato che gli Usa usciranno dall'intesa perché è stata violata. "Per me è chiaro - ha rimarcato - che non possiamo impedire all'Iran di avere la bomba nucleare sulla base della struttura decadente, marcia di questo accordo".

Trump, descrivendo l'intesa come "un grande imbarazzo" per gli Usa ha attaccato la precedente amministrazione sostenendo che nel 2015 avrebbe potuto firmare "una accordo decisamente migliore" sul nucleare. Invece "le sanguinarie ambizioni di Teheran - ha insistito Trump - sono diventate ancora piu' ardite". E se con il ripristino delle sanzioni economiche annunciato dal presidente, l'Iran non rinuncera' alle sue ambizioni atomiche "avra' problemi ancora piu' grandi di quanti non ne abbia avuti in precedenza". Il presidente americano ha dunque inviato un messaggio al popolo iraniano indicando che gli Usa sono dalla loro parte.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro

Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda
Raikkonen spezza una gamba al meccanico della Ferrari

Opinioni