cerca

L'ANNUNCIO UFFICIALE

Isis conferma: al-Baghdadi è morto

Isis conferma: al-Baghdadi è morto

Lo Stato islamico conferma che il suo leader Abu Bakr al-Baghdadi è morto. È quanto riferisce la tv irachena Al Sumaria, citando una fonte locale nella provincia irachena di Ninive. Secondo la fonte, citata appunto dall'emittente e che ha chiesto l'anonimato, i terroristi dell'Isis avrebbero diffuso una breve dichiarazione in cui riferiscono della morte di al-Baghdadi e annunciano che faranno sapere il nome del nuovo califfo.

Lo scorso 16 giugno il ministero della Difesa russo aveva annunciato di avere probabilmente ucciso al-Baghdadi in un raid aereo del 28 maggio alla periferia di Raqqa, in Siria. Ieri il premier iracheno, Haider al-Abadi, ha annunciato ufficialmente la vittoria sull'Isis a Mosul.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni