cerca

DONNE D'AMERICA

Melania Trump come Jackie Kennedy, first lady icone di stile

Melania Trump come Jackie Kennedy, la first lady è un'icona di stile

L'elogio (del New York Times) è arrivato al termine del primo tour all'estero della coppia presidenziale e nel giorno del centenario della nascita di John Kennedy: Melania Trump, l'attuale first lady degli Stati Uniti, è come Jacqueline Kennedy. E non è solo una questione di look anche se il look sfoggiato dalla moglie del tycoon era simile a quello dell'amata moglie di John Kennedy. Un abito di cachemire in polvere e una giacca di bolero abbinata: capi griffati dallo stilista Ralf Lauren, che da Betty Ford fino a Michelle Obama ha vestito quasi tutte le first ladies.

Eppure la similitudine del quotidiano statunitense va oltre il look perché il comportamento dell'attuale first lady, nel corso dei suoi nove giorni di viaggio in Arabia Saudita, Israele, il Vaticano, Roma e Bruxelles, non è passato inosservato. Così, come Jackie aveva fatto ai tempi, anche Melania ha rubato la scena al marito presidente. È stata capace di canalizzare l'attenzione dei media presentandosi sempre nel migliore dei modi. Per questo il "New York Times" l'ha definita "una figura intrigante, a volte simile ad una sfinge, altre volte espressiva, sempre alla moda;  la spalla che in alcune occasioni ha rubato l'attenzione dei riflettori". Come quando da Papa Francesco al Vaticano è riuscita stando accanto a Trump a farlo sembrare rilassato e sorridente. 

Eppure a differenza di Jackie, Melania non ha ricevuto la stessa gratitudine da parte del marito. Indimenticabile il discorso di JFK nel giugno del 1961 quando, dopo aver visitato Parigi con la moglie, il presidente espresse la sua ammirazione parlando di sé come "l’uomo che aveva accompagnato Jacqueline in Francia". D'altro canto il tycoon non si è mai sbilanciato in dichiarazioni eclatanti ma anche lui ha riconosciuto ed ha ringraziato Melania per il suo sostegno. "Gli Stati Uniti non avrebbero potuto avere un rappresentante migliore di lei" aveva detto lodando la moglie durante il discorso alla base americana di Sigonella dopo il G7 di Taormina. "Melania non è stata la vera e propria protagonista di questo primo viaggio, un ruolo che poteva ricoprire solo Donald Trump" sostiene il NYT ma ha lasciato un segno, seguendo le orme di una delle first ladies più importanti della storia. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello

Opinioni