cerca

IL BUDGET FEDERALE

Trump, aumento storico delle spese militari: 54 miliardi in più per il Pentagono

Trump, aumento storico delle spese militari: 54 miliardi in più per il Pentagono

Il presidente Usa Donald Trump

Più spese militari (un aumento di 54 miliardi di dollari per il Pentagono), drastici tagli alla spesa interna, con meno stanziamenti per agenzie come l'Epa, l'agenzia per la protezione ambientale e il Dipartimento di Stato, senza però toccare la Social Security e Medicare, il programma di protezione sanitaria per gli anziani. Sono queste le linee guida del budget federale che la Casa Bianca ha in mente per il prossimo anno fiscale. Il presidente Usa, alla vigilia del discorso davanti al Congresso in sessione congiunta, nel quale illustrerà la sua agenda legislativa, invierà alle varie agenzie federali una serie di istruzioni affinché i loro budget si adeguino alle nuove priorità di spesa.

Trump ha incassato inoltre oggi un colpo sferrato dall'ex presidente Usa George W. Bush, repubblicano, il quale in un'intervista alla Nbc ha affermato che ritiene "i media indispensabili per la democrazia". Ma sempre per oggi sono in programma manifestazioni pro Trump in tutto il Paese. In risposta alle proteste contro l'inquilino della Casa Bianca che si sono succedute da quando il magnate repubblicano è stato eletto nelle presidenziali dello scorso 8 novembre, i suoi sostenitori hanno organizzato diversi cortei sotto lo slogan "Spirit of America". Marce sono in programma almeno 33 dei 50 Stati, sia per oggi che per sabato, da Gravette in Arkansas ad Atlanta in Georgia, ma non è prevista la partecipazione di trump a nessuna di queste manifestazioni. Un piccolo corteo si è già tenuto a Raleigh, in North Carolina.

Nell'incontro con i governatori Trump ha annunciato che proporrà un bilancio che aumenti le spese sulla difesa e cerchi di risparmiare in altri settori per coprire queste spese. Stando a quanto ha riferito ai giornalisti un funzionario della Casa Bianca, trump chiederà precisamente un aumento di 54 miliardi di dollari nel budget destinato al Pentagono, proponendo invece tagli di pari importo alla spesa in settori non della difesa, compreso quello degli aiuti esteri. Secondo quanto ha detto trump, "questo budget sarà un budget di pubblica sicurezza e sicurezza nazionale".

La Casa Bianca manderà la proposta di Trump ai dipartimenti federali oggi anche se l'ultima parola sul bilancio spetterà al Congresso, a maggioranza repubblicana. Secondo quanto ha riferito oggi il ministro del Tesoro Steven Mnuchin in un'intervista a Fox News, il piano di Trump non prevederà tagli ai programmi sulla sicurezza sociale e al Medicare. Ma il presidente Usa, parlando con i manager delle compagnie assicurative, ha promesso che quest'anno sarà "catastrofico" per la riforma sanitaria di Obama, l'Obamacare.

Il Pentagono intanto oggi ha presentato alla Casa Bianca una lista di opzioni per accelerare la lotta contro i jihadisti dello Stato islamico in Siria e Iraq: era stato proprio trump, lo scorso 28 gennaio, a ordinare al dipartimento della Difesa di presentare entro 30 giorni un piano per intensificare la lotta contro il terrorismo islamista. Nella notte italiana, poi, è atteso il via libera del Congresso alla nomina dell'investitore miliardario Wilbur Ross come segretario al Commercio: il voto è atteso per le 19 circa ora locale, l'una di stanotte in Italia. Una volta entrato in carica, Ross potrà cominciare a rinegoziare i rapporti commerciali con Cina e Messico.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni