cerca

IL TERRORE TRA NOI

Al Qaeda torna a spaventare gli Usa Allarme attentati per lunedì

«A Natale nuovi attentati come alle torri gemelle»

Al Qaeda torna a terrorizzare gli Stati Uniti. Alla vigilia del voto che potrebbe cambiare il volto dell'America la rete Cbs riferisce che gli 007 americani hanno avvertito le autorità degli stati di New York, Texas e Virginia sul rischio di possibili attacchi dell'organizzazione jihadista. La data prescelta sarebbe quella del 7 novembre, proprio la vigilia delle elezioni presidenziali. Cbs News, che cita fonti anonime, spiega che l'allarme non riguarda località precise, me le task force antiterrorismo sono già ala lavoro. Nessun commento specifico da parte dell'Fbi che affida la propria posizione ad una nota ufficiale: "L'antiterrorismo e la sicurezza nazionale restano vigili e nella giusta posizione per difendere da attacchi qui negli Stati Uniti".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500