cerca

Economia

Borse chiudono positive, svetta Tim

Le Borse europee chiudono positive, prosegue debole Wall Street dopo la diffusione del dato sul Pil americano che cresce del 4,1% nel secondo trimestre dell'anno, dato inferiore alle attese. Milano guadagna lo 0,42%, lo spread tra Btp e Bund si attesta a 234 punti base. In progresso Londra +0,50%, Francoforte +0,40% e Parigi +0,57%. A Piazza Affari in territorio negativo la galassia Agnelli. Ferrari cede l'1,48%, deboli Fca ed Exor; in controtendenza Cnh che guadagna lo 0,60%. In flessione Eni (-0,67%) nel giorno in cui ha presentato i conti. Svetta invece Tim che balza del 4,99%. Tra i maggiori rialzi Mediaset +3,21%. Ben intonato il comparto bancario, guidato da Mediobanca (+1,84%).

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni