cerca

Spettacolo

Esce oggi ‘Due piccoli italiani’, favola on the road di due ‘migranti’

Esce oggi ‘Due piccoli italiani’, per la regia di Paolo Sassanelli (alla sua prima esperienza con un lungometraggio), con Francesco Colella e lo stesso Sassanelli nel ruolo dei due protagonisti. Salvatore e Felice sono due amici un po’ naif, scappati da un istituto di igiene mentale della Puglia, che si ritrovano ad attraversare l’Europa in un viaggio catartico che insegnerà loro l’amore, le relazioni, in una parola la vita. “E’ un film in cui è forte il tema dell’integrazione – dice all’AdnKronos Sassanelli- Si abbattono gli stereotipi e si porta lo spettatore a capire che deve amare le proprie fragilità”. “I due protagonisti –gli fa eco Francesco Colella- sono due persone candide e pure che si ritrovano catapultate nella vita vera. Sono due migranti, ed essere migranti apre a nuove conoscenze”, spiega l’attore, lanciando un chiaro riferimento al tema caldo dell’immigrazione.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni