Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Dal 9 aprile le Pantere Nere del film "Judas and Black Messiah"

Roma, 7 apr. (askanews) - Racconta un episodio molto interessante della storia delle Pantere Nere il film "Judas and Black Messiah", candidato a sei premi Oscar, disponibile dal 9 aprile su tutte le principali piattaforme digitali. Siamo nel 1968 a Chicago, dove il leader del movimento rivoluzionario Fred Hampton, interpretato da Daniel Kaluuya, riesce con i suoi discorsi a ottenere un grande seguito, non solo nella comunità nera ma anche in quella ispanica e in tutte le classi svantaggiate della città.

L'Fbi riuscì allora ad infiltrare tra i suoi fedelissimi William O'Neal, interpretato da LaKeith Stanfield, un ladruncolo di colore, che in cambio di denaro fu per anni informatore dei servizi d'investigazione guidati da J. Edgar Hoover. Il film racconta le vicende private di Hampton, le sue battaglie, la guerra della polizia alle Pantere Nere. E il tradimento di quello che credeva il suo amico fraterno, che tramite le sue soffiate portò la polizia ad eliminare il rivoluzionario nero che infiammava Chicago in quegli anni.

"Judas and Black Messiah" è diretto da Shaka King e candidato all'Oscar, fra gli altri, per miglior film, migliore sceneggiatura originale, migliori attori non protagonisti.

Dai blog