cerca

COS'È IL DECRETO SALVA-CALCIO

In pratica i club potranno pagare in dieci rate annuali i debiti contratti dalla compravendita dei calciatori. La svalutazione deve essere compiuta da un perito.
Situazione Lazio

Il valore del parco giocatori è stato svalutato (complice la perizia giurata effettuata il 21 febbraio dal prof. Giovanni Fiori) per 206,4 milioni di euro, con stima complessiva, attuale, dell'intera rosa pari a circa 44,6 milioni.
Situazione Roma

Dall'applicazione del decreto la società giallorossa dovrebbe avere un impatto positivo per circa 45-50 milioni. Cifre approssimative, considerando valutazioni ancora in via di definizione.
Situazione Milan

Il Milan ha svalutato il proprio patrimonio giocatori da 247 milioni a 40 milioni: è la società che ha tratto i beneifici maggiore dalla normativa.
Situazione Juventus

Dopo aver incaricato un commercialista di studiare la materia, la Juventus ha deciso di non applicare le norme sulla spalmatura in bilancio. La rosa dei giocatori bianconeri è iscritta a bilancio per un valore netto di 174 milioni.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro