cerca

paura del contagio

Ragazzini cinesi aggrediti in strada: ci attaccate il Coronavirus

Ragazzini cinesi aggrediti in strada: ci portate il Coronavirus

«Andate via, ci portate il coronavirus». Tre ragazzi italiani hanno aggredito verbalmente un gruppo di ragazzini cinesi, tra cui c’era una ragazza incinta. L’aggressione è avvenuta ieri pomeriggio a piazza dei Consoli, nel quartiere Tuscolano. Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato Tuscolano. 

Per approfondire leggi anche: Senza febbre i due bambini allo Spallanzani

«#coronavirus. A Roma un gruppo di ragazzi cinesi è stato aggredito. È vergognoso. Ferma condanna di quanto accaduto: episodi come questo sono frutto di ignoranza e razzismo. Roma è vicina alle vittime di quest’aggressione». Così in un tweet la sindaca di Roma Virginia Raggi.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro