cerca

C’è ancora amianto nelle scuole

A 24 anni dalla legge che ne ha vietato l’uso, il 15% degli istituti non è in regola

C’è ancora amianto nelle scuole

D_-_WEB

Da qui all'eternit: nel 15% delle scuole del Lazio sono ancora presenti «materiali contenenti amianto» (Mca), ben 24 anni dopo la legge che ne ha vietato l'uso. E «per la bonifica completa serviranno almeno 50 anni», prima di riuscire ad eliminare «una quantità superiore a 700.000 mila tonnellate di questi materiali» ancora presente nelle varie costruzioni del Lazio, non solo nelle scuole. Ma, su un totale di 3.762 sedi didattiche, sono 1.451 (pari a circa il 40%) quelle che hanno partecipato alla mappatura, realizzata dall'Inail in collaborazione con l'Istituto superiore di Sanità e il Centro Regionale Amianto (Cra), che ha permesso di rilevare la presenza di asbesto nel 15% dei casi (a fronte di una media nazionale del 10% degli edifici scolastici). Su 3762 scuole catalogate, 2.530 sono situate a Roma e provincia. «Per quanto riguarda gli istituti scolastici comunali, la partecipazione è stata notevolmente inferiore rispetto alle statali, a causa delle notevoli difficoltà a reperire gli elenchi aggiornati tramite i Municipi di Roma. Analoghe difficoltà si sono riscontrate per le scuole paritarie», sottolineano i ricercatori, che infatti hanno ricevuto risposte da una sola scuola comunale a fronte delle 756 statali e 28 istituti comprensivi (dell'infanzia, primarie e secondarie di primo grado) paritari. «Su 1.451 edifici scolastici, solo per il 4% dei casi è stata dichiarata la presenza di MCA senza richiedere il sopralluogo - annota il rapporto - Il materiale individuato era quasi sempre di tipo compatto e riguardava quasi esclusivamente coperture o canne fumarie». Nel 16% della mappatura, pari a 233 edifici, i dirigenti hanno invece richiesto il sopralluogo del gruppo di lavoro per verificare la presenza di materiali contenenti amianto. E in 151 casi «3 Frosinone, 18 Latina, 4 Rieti, 112 Roma, 14 Viterbo, gli edifici scolastici sono stati classificati con presenza di MCA e 16 casi con MCA presunti (1 Frosinone, 3 Latina, 1 Rieti, 6 Roma, 5 Viterbo)», ossia con tubi, caldaie, serbatoi, condutture e canne fumarie trovati in edifici costruiti prima degli anni '80.

«La tipologia più diffusa negli edifici scolastici - spiega Antonella Campopiano, coordinatrice scientifica del progetto -è risultata essere quella dei componenti di amianto in matrice compatta, spesso confinati in locali non accessibili al personale e agli studenti. I materiali più frequenti sono risultati i cassoni idrici, le tubazioni e lastre di coperture in cemento-amianto in alcuni locali».

Dal controllo effettuato sul database delle scuole è emerso che 207 edifici presentavano amianto in matrice compatta. Mentre «merita un approfondimento - conclude Campopiano - la diffusa presenza nelle scuole di pavimenti realizzati con piastrelle viniliche contenenti fibre di amianto, che durante i sopralluoghi spesso sono risultati essere in cattive condizioni o con parti mancanti. Nelle mattonelle viniliche, le fibre sono inglobate nella matrice plastica delle piastrelle e il rilascio nell'aria è molto difficile. Spesso, però, le piastrelle risultano installate con l'utilizzo di collanti contenenti amianto e il problema nasce quando si staccano. In questi casi abbiamo sempre suggerito di restaurare la pavimentazione quanto prima e di confinare il pavimento con le piastrelle mancanti, a meno che i riscontri analitici sulla presenza di amianto risultassero negativi».

Per Fulvio Cavariani, direttore del Cra, «la situazione rilevata negli edifici scolastici è assolutamente analoga a quella degli altri edifici pubblici e privati che risalgono a più di 20 anni fa». E serviranno «almeno 50-60 anni di bonifiche per rimuoverli completamente». Il Lazio non è tra le 10 Regioni italiane che, secondo il dossier di Legambiente, hanno fatto il piano e completato lo smaltimento, e la norma regionale per la bonifica dell'amianto è attesa da 24 anni.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro