cerca

«Contro il bluff del governo»

I sindacati di polizia manifestano davanti alla casa del premier

Le organizzazioni Sap, Coisp e Consap (Polizia di Stato), Sappe (Polizia Penitenziaria), Sapaf (Corpo Forestale) e Conapo (Vigili del Fuoco), in rappresentanza della maggioranza del personale sindacalizzato dei 4 corpi, hanno deciso di manifestare il domani a Pontassieve, davanti alla residenza del premier Renzi, per dichiarare «la grave debilitazione dei comparti sicurezza e soccorso pubblico, depauperati da anni di tagli e ridimensionamenti che rendono difficile se non impossibile la sfida al terrorismo, alla criminalità, alle emergenze» e soprattutto «per denunciare il bluff del miliardo annunciato dal Governo per la sicurezza e il bonus spot da 80 euro per le Forze dell’Ordine per il quale, addirittura, ad oggi manca formale conferma del Governo circa l’applicabilità anche ai Vigili del Fuoco». «Era già stata annunciata l'iniziativa di Pontassieve, ma la settimana scorsa avevamo deciso di sospenderla perchè volevamo capire e studiare bene il dettaglio delle pompose promesse del Presidente del Consiglio - si legge in una nota dei sindacati -. Purtroppo, il bluff si è rivelato quasi subito per quello che era».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro