cerca

cronaca

Coronavirus: riempiono carrelli ma non vogliono pagare, caos in supermarket a Palermo

Coronavirus: riempiono carrelli ma non vogliono pagare, caos in supermarket a Palermo

Palermo, 26 mar. (Adnkronos) - – Hanno riempito i carrelli e poi hanno tentato di uscire senza pagare la spesa appena fatta. Momenti di tensione nel pomeriggio in un supermercato in viale Regione siciliana a Palermo. Mentre fuori i clienti in fila aspettavano il proprio turno per entrare, all’interno dell’esercizio commerciale si è scatenato il parapiglia. Una ventina di persone, infatti, avrebbero cercato tra gli scaffali la merce desiderata, l'avrebbero messa dentro il carrello, ma una volta arrivati alle casse avrebbero cercato di uscire senza pagare. "Non abbiamo soldi", avrebbero risposto al personale del supermercato. A quel punto è scoppiato il caos ed è stato necessario l’intervento di poliziotti e carabinieri per riportare la calma dentro il negozio.     

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro