cerca

politica

Coronavirus: Faraone, 'servono certezze sulla scuola'

Coronavirus: Faraone, 'servono certezze sulla scuola'

Roma, 26 mar. (Adnkronos) - “Sappiamo che uno dei compiti essenziali della scuola è quello di accorciare le distanze sociali e distribuire uguali opportunità a tutti. La quarantena ha messo in stand -by uno dei principi costituzionalmente garantiti. Perché i nostri figli non stanno studiando tutti allo stesso modo: ci sono ragazzi che fanno la foto e mandano su whatsapp i compiti agli insegnanti". Lo dice il presidente dei senatori di italia Viva Davide Faraone intervenendo in aula al Senato a seguito dell’informativa del ministro Azzolina.

"Occorre dotare subito tutti degli strumenti per studiare: fate presto, spendete i soldi stanziati e se non bastano, e non basteranno, troviamone subito altri . Lo Stato non può far indebitate famiglie per compare giga e pc. Tanto più che questa emergenza purtroppo durerà fino a non essere più un’emergenza. Non possiamo continuare a gestirla con un filo sottile".

"Ed è necessario avere una strategia: sfruttiamo la tv pubblica per coprire 5 ore al giorno 5 giorni a settimana la fascia 6-16 anni,capiamo come valutare gli studenti e come svolgere gli esami di fine anno. Pensiamo anche di adottare gli stessi libri di quest’anno. Desidero ringraziare gli insegnanti che stanno dando normalità, scandendo giornate eccezionali ed anche i nostri ragazzi che hanno imparato lezione più importante: la vita può cambiare in un attimo”.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro