cerca

politica

Coronavirus: Ronzulli, 'da Conte parole vaghe e generiche'

Coronavirus: Ronzulli, 'da Conte parole vaghe e generiche'

Roma, 25 mar. (Adnkronos) - “L’informativa di Conte è stata vaga ed eccessivamente generica. Nel riferire al Parlamento, il presidente del Consiglio non ha inoltre spiegato come in questa fase di emergenza come mai ce ne sono state intende favorire l'unità politica, dimenticando di chiarire come e quando intendere coinvolgere le Camere e, dunque, anche le opposizioni con cui ha finora avuto svariati incontri". Lo afferma Licia Ronzulli, vicecapogruppo di Forza Italia al Senato.

"Ci saremmo aspettati -aggiunge- qualcosina in più, magari i termini precisi di come il governo intende affrontare la doppia emergenza che vive il Paese, quella sanitaria e quella economica. Alla luce dei decreti finora varati, infatti, giudichiamo gli interventi per l’economia assolutamente insufficienti e presenteremo proposte per fornire misure effettivamente adeguate a famiglie, a tutti i lavoratori, ai commercianti e alle imprese, insomma a tutti coloro che rischiano di non rialzarsi dopo questa emergenza".

"Sul fronte sanitario, infine, avremmo auspicato -conclude Ronzulli- qualche chiarimento in merito alle intenzioni del governo su come procedere con i tamponi e alle polemiche che su questo punto ci sono state con alcune Regioni. Un clima che non fa bene a nessuno e che non fa altro che generare caos”.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro