cerca

politica

Coronavirus: D'Incà, 'Cina ha ricambiato nostra solidarietà'

Coronavirus: D'Incà, 'Cina ha ricambiato nostra solidarietà'

Roma, 25 mar. (Adnkronos) - "Il sentimento di solidarietà che l'Italia ha mostrato nei confronti della Cina nel momento di massimo bisogno è stato di recente ricambiato allorchè il Covid-19 ha iniziato a diffondersi nel nostro Paese. La Cina ha infatti effettuato ingenti donazioni di presidi di protezione personale e ha inviato medici, infermieri ed esperti in Italia per supportare le aree maggiormente colpite e bisognose di assistenza". Lo ha affermato il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Federico D'Incà, rispondendo, su incarico del ministro della Salute, al Question time della Camera ad un'interrogazione presentata da Fratelli d'Italia.

"La Cina è anche uno degli Stati -ha proseguito l'esponente dell'esecutivo- che non ha inteso bloccare le esportazioni verso il nostro Paese, rendendo possibile approvvigionamenti strategici per l'Italia nel momento di massima impegno nel fronteggiare l'emergenza".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro