cerca

politica

Sud: Conte, 'non è terra rassegnazione o causa persa, stop narrazioni tossiche'

Roma, 14 feb. (Adnkronos) - "Credo sia arrivato il momento che proprio il Sud non sia più ‘schiavo’ dello stereotipo che lo dipinge come terra di rassegnazione, di disagio, del piangersi addosso. Una terra senza futuro, una ‘causa persa’. Dobbiamo liberarci da narrazioni tossiche in cui si parla del Sud solo con accenti negativi". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, intervenendo a Gioia Tauro alla presentazione del piano per il Sud.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro