cerca

cronaca

Migranti: atteso nuovo scontro in Giunta su Salvini, accusa e difesa su caso Open Arms (5)

(Adnkronos) - Un accesso scambio di mail sulla nave della ong Open Arms che dal 14 agosto navigava in acque nazionali davanti alle coste di Lampedusa con a bordo oltre 100 persone, tra cui molti minori non accompagnati. Da un lato il premier che chiedeva "con forza" all'allora capo del Viminale di fare sbarcare i naufraghi soccorsi in tre diversi salvataggi, soprattutto i minori, dall'altro il no, annunciato con altrettanta forza, da Salvini a Conte. Un braccio di ferrovia mail finito anche agli atti del provvedimento con il quale il Tribunale dei ministri di Palermo chiede al Senato l'autorizzazione a procedere per Matteo Salvini e il suo capo di gabinetto Matteo Piantedosi, accusati di sequestro di persona e rifiuto di atti d'ufficio.

Per il Tribunale dei ministri Salvini avrebbe provocato "consapevolmente l'illegittima privazione della libertà personale dei migranti, costringendoli a rimanere a bordo della nave per un tempo giuridicamente apprezzabile, precisamente, dalla notte tra il 14 ed il 15 agosto 2019 sino al 18 agosto 2019".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro