cerca

politica

Senato: 'supercazzola' e 'marchese del Grillo', su vocabolario duello Casellati-Lega (2)

(Adnkronos) - "Senatore Romeo, non c'è bisogno di usare queste espressioni in Aula. Il nostro vocabolario è ricchissimo", è il richiamo di Casellati, di fronte al quale il capogruppo leghista chiede scusa, "convinto che questo termine fosse stato sdoganato". In sua difesa interviene più tardi Calderoli, quando parla della questione relativa alla composizione della Giunta del Regolamento, con tanto di lapsus che lo porta a confondere Zingaretti con Zingarelli. "Non è più possibile -dice- cercare di applicare al Regolamento in Aula, in funzione dei numeri, la legge del 'marchese del Grillo', non fatemela dire perchè la conoscete tutti e mi scuso per la parola usata dal collega Romeo prima, però sono andato anche a guardarlmela, se la riporta lo Zingaretti vuol dire che ci sta".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro