Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Migranti: Mattarella cita Ciampi, 'scuola li rende cittadini Repubblica'

default_image

AdnKronos
  • a
  • a
  • a

Livorno, 15 gen. (Adnkronos) - La scuola deve contribuire a rendere i migranti cittadini italiani. Lo ha affermato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, intervenendo a Livorno al convegno “Ricordare Carlo Azeglio Ciampi, uomo di governo e Capo di Stato” nel centenario della nascita, citando il suo predecessore. "Ricordava" che 'nella nostra cultura millenaria abbiamo dato prova della capacità di accogliere, di elaborare e di esprimere, valori etici che superano l'esame del tempo, che altri popoli a loro volta hanno saputo fare propri. Geografia e storia hanno posto l'Italia al centro delle civiltà del Mediterraneo: un mare che ha unito, assai più di quanto abbia diviso, genti e culture. Tutte hanno lasciato la loro impronta nella nostra identità'.

Dai blog