cerca

politica

Vigili fuoco: Mattarella, 'vicini a collettività, successi e pagine tragiche'

Roma, 4 dic. (Adnkronos) - "In occasione della Festa di Santa Barbara, Patrona del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco, indirizzo il mio grato pensiero alle donne e agli uomini che ne fanno parte e ogni giorno, con generosa dedizione, sono impegnati a protezione dell’incolumità delle persone e dell’integrità dei loro beni. Rivolgo un ricordo commosso e riconoscente ai caduti nello svolgimento del servizio, fra i quali i tre Vigili recentemente deceduti nell’Alessandrino, a quelli rimasti feriti nonché alle loro famiglie, cui rinnovo i sentimenti di gratitudine e di partecipe vicinanza dell’intera nazione". Lo scrive il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un messaggio inviato al prefetto Salvatore Mulas, capo del Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso pubblico e della Difesa civile.

"Nel corso del 2019, la ricorrenza dell’ottantesimo anniversario dalla fondazione del Corpo nazionale -prosegue il Capo dello Stato- ha dato modo di ricordare, in diversi momenti pubblici, il lungo percorso di crescita culturale, organizzativa e tecnologica dei Vigili del Fuoco. In relazione al complesso delle attività svolte in ottant’anni di storia in Italia e anche all’estero, nel maggio scorso è stata concessa la Medaglia d’oro al merito civile alla Bandiera del Corpo".

"L’azione dei Vigili del Fuoco, costellata da innumerevoli successi operativi ma anche da tante pagine tragiche e dolorose, si è accompagnata nel tempo ad un sentimento di sempre maggiore vicinanza e sintonia con le collettività, che in essi ripongono piena e fiduciosa stima".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro