cerca

politica

Sicilia: M5S, 'no a rinnovo automatico concessioni demaniali' (2)

(Adnkronos) - "Il Consiglio di Stato - continuano i deputati Cinquestelle all'Ars - con la sentenza pubblicata lo scorso 18 novembre 2019, ha affermato che la norma nazionale viola il diritto comunitario di tutela della concorrenza perché determina una disparità di trattamento tra gli operatori, precludendo e/o ostacolando la gestione dei beni demaniali oggetto di concessione. Pertanto, secondo il Consiglio di Stato, la legge nazionale va disapplicata. Il nostro Statuto ci consente di legiferare autonomamente in favore della normalizzazione di un settore ammorbato da abusi e forzature inaccettabili che il governo evidentemente vuole continuare ad avallare".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro