cerca

cronaca

Ragusa: maxi sequestro in due negozi cinesi, trovati 180mila articoli non sicuri

Palermo, 4 dic. (Adnkronos) - Maxi sequestro di articoli natalizi e giocattoli non sicuri in due negozi gestiti da cinesi di Modica, in provincia di Ragusa. La Guardia di finanza ha sequestrato oltre 180mila articoli non sicuri per un valore commerciale di circa 450mila euro. La maggior parte dei prodotti erano luminarie, alberelli e presepi di Natale, privi del marchio CE, cosmetici, bigiotteria, giocattoli senza marchio CE e anche le famose 'Lol' contraffatte. Tutto il materiale è stato posto a sequestro, i due titolari degli esercizi commerciali sono stati segnalati alla Camera di Commercio e rischiano sanzioni fino a 25.000 euro. Per uno di loro è scattata anche la denuncia penale alla procura di Ragusa per frode in commercio e ricettazione.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro