cerca

economia

**Manovra: bozza, maggiori entrate Ires + 2% per rete trasporti e fondo affitti**

Roma, 4 dic. (Adnkronos) - Le maggiori entrate derivanti dall'aumento del 2% dell'Ires, una sorta di Robin tax, che potrebbe essere applicata ai concessionari pubblici per i periodi d'imposta 2019, 2020, 2021, saranno "riassegnate, nel limite di 90 milioni di euro per ciascuno degli anni 2020, 2021 e 2022, allo stato di previsione del ministero delle Infrastrutture e dei trasporti e nel limite di euro 50 milioni per ciascuno degli anni 2020, 2021 e 2022 per il finanziamento del Fondo nazionale per il sostegno all'accesso alle abitazioni in locazione". E' quanto prevede la bozza di un emendamento, allo studio del governo, che dovrebbe essere presentato a breve in Senato nel pacchetto di modifiche alla plastic tax, auto aziendali, enti locali, misure per la Pa. Le modifiche dovrebbero dunque essere finalizzate a realizzare interventi volti al miglioramento della rete infrastrutturale e dei trasporti e per il Fondo affitti.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro