cerca

politica

Manovra: Verducci, 'governo ascolti ricercatori'

Roma, 3 dic. (Adnkronos) - "Il Governo ascolti i ricercatori oggi in piazza. Senza ricerca non c'è futuro per il nostro Paese e il precariato è nemico della ricerca. Senza correzioni, questa legge di bilancio rischia di essere un passo falso". Così il Senatore Pd Francesco Verducci, vice Presidente Commissione Cultura, intervendo stamattina al sit-in in piazza Montecitorio convocato dal coordinamento dei precari della Enti Pubblici di Ricerca e dalle sigle sindacali.

"L'introduzione dell'Agenzia nazionale della ricerca non può essere fatta a scapito delle risorse necessarie al reclutamento di nuovi ricercatori e al completamento della stabilizzazione di ricercatori, tecnici, tecnologi oggi ancora precari dopo molti anni. L'Agenzia così come prevista rischia di essere un'operazione verticistica. Vanno invece rilanciata l'autonomia della ricerca e gli investimenti nella ricerca pubblica di base. Con i nostri emendamenti chiediamo inoltre che venga riscritto l'Art. 29 della legge, salvaguardando il salario accessorio ma cancellando norme che possono bloccare le stabilizzazioni".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro