cerca

cronaca

Tennis & Friends, vice capo Polizia: "Sport per dirigere giovani verso legalità"

Roma, 12 ott. - (AdnKronos) - Il Vice Capo Vicario della Polizia Prefetto Antonio De Iesu questa mattina ha visitato lo stand della Polizia di Stato presente all’iniziativa Tennis&Friends al Foro Italico, incontrando atleti e ragazzi. “In tante aree del nostro paese i giovani sono lasciati a se stessi, - ha detto De Iesu - lo sport è un veicolo per catalizzare la loro attenzione e costruire un percorso di legalità, che non si fa solo a parole. Io sognerei tante strutture dentro i quartieri; solo standoci dentro puoi capire qual è la possibilità per orientare i giovani e creare delle aree attrattive. Non si può solo parlare di sport e legalità ma bisogna praticarlo".

"Io vado orgoglioso dell’iniziativa realizzata assieme al parroco della chiesa di San Vincenzo della Sanità, uno dei quartiere più sensibili di Napoli: all’interno della sacrestia abbiamo attrezzato una palestra dove i nostri atleti della Fiamme Oro, tre volte a settimana, assistono e addestrano ragazzi tra i 12 e i 17. Un bellissimo esempio di come concretamente si possano togliere dalla 'strada' i ragazzi", ha concluso De Iesu.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro