cerca

sport

Si presenta a Trento la Nazionale di Calcio di Poste

Trento, 11 ott. - (AdnKronos) - È in attività già da circa un anno ma ancora in pochi la conoscono. Si tratta della Nazionale di Calcio di Poste Italiane guidata da Angelo Di Livio, un campione del passato della Juventus e della Nazionale Italiana. Un'iniziativa, quella di creare una squadra di calcio, nata con l'obiettivo di essere presenti in momenti legati alla solidarietà in occasione di raccolte fondi. L'idea è talmente piaciuta che sono stati circa 700 i dipendenti di Poste Italiane che si sono candidati per far parte della rosa di giocatori.

"Abbiamo costituito una Nazionale di calcio con i nostri dipendenti - dichiara Paolo Immatteo, responsabile comunicazione di Poste Italiane - con lo scopo di fare iniziative benefiche, quindi di andare sui territori, la nostra azienda è fatta di territori vista la sua presenza molto capillare nel Paese, per sostenere associazioni benefiche, le più varie, con lo scopo di aiutare le persone in difficoltà”. La Nazionale di Poste Italiane si è presentata anche in campo questa mattina a Trento in una partitella amichevole contro la squadra del Levico Terme.

Per il Ct Angelo Di Livio si tratta di "un'esperienza molto affascinante che portiamo avanti con grande responsabilità. Andiamo in giro per fare raccolte fondi, con partite di grande valore e quindi siamo orgogliosi di questo. È un impegno e un sacrificio me -sottolinea il Ct- i risultati che vediamo sono veramente importanti”.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro