cerca

cronaca

Caso Ruby: niente carcere per Emilio Fede, concessi domiciliari

Milano, 11 ott. (AdnKronos) - L'ex conduttore del Tg4, Emilio Fede dovrà scontare la pena di 'detenzione domiciliare' per il caso Ruby Bis. Lo ha deciso il Tribunale di Sorveglianza di Milano accogliendo una delle istanze dell'avvocato Salvatore Pino.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro