cerca

economia

Bce: Draghi, 'decisione non motivata da volontà preparare terreno a successore'

Roma, 12 set. (AdnKronos) - "Le nostre decisioni non sono state motivate dall'intenzione di preparare il terreno al mio successore. La decisione è stata presa seguendo elementi obiettivi: l'indebolimento delle prospettive economiche che sono più nette del previsione, una revisione al ribasso delle stime sull'inflazione e la persistenza di incertezze. Questi sono gli elementi alla base della nostra decisione". Così il presidente della Bce, Mario Draghi nel corso della conferenza stampa al termine del Consiglio direttivo che ha deciso di tagliare i tassi.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro