cerca

politica

Pd: verso assemblea ancora senza intesa, renziani per congresso/Adnkronos (3)

(AdnKronos) - Per Areadem di Dario Franceschini parla Marina Sereni: "Martina ha avanzato ieri una nuova proposta. Vedo risposte burocratiche del tipo 'ma lo Statuto prevede che si scelga tra elezione del segretario in assemblea e congresso'. Ma la politica che ci sta a fare?". E ancora: "Non possiamo non avere un segretario pienamente legittimato che ci porti al Congresso in tempi rapidi". Mentre per l'area Emiliano c'è Francesco Boccia: "Mi auguro che sabato in Assemblea venga confermato Maurizio Martina per portare il Pd verso un congresso condiviso che possa celebrarsi in tempi adeguati".

Il portavoce Pd, Matteo Richetti, apre all'ipotesi ma con un paletto preciso: "Martina puo' essere il traghettatore di questo partito se non sara' candidato al congresso. Puo' essere una 'safety car' ma non in corsa". Un congresso che, per Richetti, è "indispensabile": "Non c'e' bisogno di posizionarsi tra renziani e anti renziani per vedere che e' un elemento indispensabile nel riposizionamento del Pd, nell'elaborazione del profilo di partito, nella definizione di alcuni temi chiave nella nostra proposta politica. Non puo' essere oggetto di divisione che si faccia a ottobre, novembre o febbraio".

Intanto Martina, impegnato oggi in campagna elettorale in Val d'Aosta, a chi gli chiede se ci sia un rischio di scissione nel Pd ribatte. "L'assemblea deve essere un momento di discussione e di chiarezza, ma anche di unità". Non è escluso che domani Martina convochi un 'caminetto' per fare il punto alla vigilia dell'assemblea.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni