cerca

Dl Dignità: Mosi, stabilizzare over 35 o si passerà a mobilitazione

Mantenere impegni presi

Roma, 27 lug. (Labitalia) - "Per la stabilizzazione over 35 si mantengano impegni presi altrimenti si passerà alla mobilitazione". A dirlo Christian Mosi, presidente dell’associazione LavoroOver30. "Claudio Cominardi del M5S -fa notare- attraverso una diretta ha promesso uno sconto dello 0,5% per chi conferma l'assunzione degli over 35, inoltre è stato presentato un emendamento da Lega e M5S anche a firma di Tiziana Ciprini che, ha tenuto a sottolineare, non era solo un'idea della Lega ma dell'intero esecutivo".

"Ora -avverte Mosi- ci aspettiamo che si mantengano le promesse e che non si cambi idea, questo è l'unico modo per ridare giustizia a una generazione fortemente penalizzata, come confermano i dati Istat. Se così non sarà e il nuovo governo non procederà il tal senso ci rivolgeremo alla Corte di giustizia".

Anche perché, aggiunge, "questa situazione la subiamo ormai da anni, nemmeno i governi precedenti hanno mai tutelato questa categoria". "Questa volta nessuno ci fermerà, siamo esausti di non avere pari opportunità rispetto agli under 30, il lavoro è un diritto di tutti ed è giusto che anche gli over 30 siano tutelati", conclude.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni