cerca

Fisco: da Consulenti lavoro supporto operativo per e-Fattura

Circolare della Fondazione Studi

Roma, 16 mag. (Labitalia) - Dal 1° gennaio 2019 entrerà in vigore l'obbligo di fatturazione elettronica tra privati, introdotto dalla legge di bilancio 2018. L'adempimento, però, è anticipato al 1° luglio 2018 per le fatture relative a cessioni di benzina o gasolio destinate ad essere utilizzate come carburanti per motori, nonché per quelle prestazioni rese da soggetti subappaltatori e subcontraenti della filiera delle imprese, nell'ambito di un contratto di appalto stipulato con una pubblica amministrazione. Lo ricordano i consulenti del lavoro.

Per fornire, infatti, un supporto operativo alla gestione di questo nuovo adempimento, la Fondazione Studi consulenti del lavoro ha predisposto, all'interno della circolare n.12/2018, 24 Faq relative agli aspetti più salienti della fatturazione elettronica tra privati, anche a seguito delle recenti indicazioni fornite dall’Agenzia delle Entrate con la circolare n. 8/E del 30 aprile 2018 e con i provvedimenti n. 73203 del 4 aprile 2018 e n. 89757 del 30 aprile 2018, firmati dal direttore dell’Agenzia.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni