cerca

Confcommercio "per il rimbalzo della crescita bisogna attendere"

Confcommercio "per il rimbalzo della crescita bisogna attendere"

ROMA (ITALPRESS) - "Ancora una volta l'ottimismo della volonta' non ha aiutato. La paventata recessione (tecnica) dell'economia italiana potrebbe essere certificata gia' nel primo quarto dell'anno in corso: il PIL mensile indica, infatti, in -0,4% e -0,6% le variazioni tendenziali di gennaio e febbraio, rispettivamente. Produzione industriale, consumi e occupazione puntano tutti, e coerentemente, al ribasso. Per il rimbalzo, insomma, bisogna attendere". Lo evidenzia Confcommercio nel rapporto Congiuntura. "Forse nel secondo trimestre, coronavirus permettendo. E' vero che l'economia mondiale sa trovare strade nuove per produrre in luoghi e in modi differenti dal passato. La tecnologia aiuta l'adattamento - prosegue l'associazione di categoria -. Ma ci vuole tempo per realizzare aggiustamenti adeguati. E poi non e' detto che tutto quanto perso in termini di investimenti e, soprattutto, di consumi sara' completamente recuperato. L'Italia resta esposta a shock avversi provenienti dall'esterno. Il turismo ne e' l'espressione piu' immediata. Tutto cio' dentro una produttivita' strutturalmente insufficiente". (ITALPRESS). sat/com 13-Feb-20 11:55

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro