cerca

COMPARTO EDILIZIA, LEGNO-ARREDO E TURISMO CHIEDE IL TAX CREDIT

COMPARTO EDILIZIA, LEGNO-ARREDO E TURISMO CHIEDE IL TAX CREDIT

ROMA (ITALPRESS) - "Dopo la sospensione di un anno, e' ora di approvare il Tax Credit una misura in grado di dare ossigeno a un settore cosi' importante per il Made in Italy, come l'industria alberghiera, promuovendo riqualificazione e risparmio energetico delle nostre citta'". Cosi', in una nota congiunta, Confindustria Alberghi, Ance e FederlegnoArredo. "La misura - spiegano - consente infatti di accedere a un credito d'imposta del 30% delle spese sostenute, fino a un massimo di 200mila euro con ricadute positive sull'intero comparto dell'edilizia e del legno-arredo. Riqualificare un albergo, riducendo l'impatto energetico e applicando i principi della sostenibilita', significa infatti promuovere una moderna concezione del turismo 4.0 e in cui qualita' dei dettagli, ricerca e design rappresentano di per se' un'attrattiva turistica, contribuendo a riqualificare spazi urbani. L'auspicio - concludono - e' che l'emendamento possa trovare l'approvazione trasversale del Parlamento per dare un segnale concreto al settore e a tutta la filiera dell'edilizia che, un Paese come il nostro, deve saper valorizzare per un'offerta turistica altamente competitiva e innovativa". (ITALPRESS). ads/com 26-Nov-19 12:32

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro