cerca

CRISI SIRIANA, LAMORGESE "SERVE UNA RISPOSTA FORTE DELL'UE"

CRISI SIRIANA, LAMORGESE "SERVE UNA RISPOSTA FORTE DELL'UE"

ROMA (ITALPRESS) - "La crisi siriana puo' essere affrontata soltanto con una risposta forte dell'Unione Europea che favorisca la stabilizzazione politica di quei territori". Lo dice in un'intervista al Corriere della Sera la ministra dell'Interno Luciana Lamorgese. "L'intensificazione dei flussi migratori che stanno mettendo in crisi i Paesi della frontiera orientale richiede un approccio europeo solidale: non possono essere lasciati soli gli Stati piu' esposti", aggiunge. Nelle sedi europee "ho registrato un rinnovato clima di solidarieta', necessario per una effettiva condivisione del problema - spiega la ministra -. Finora l'impegno del nostro Paese su questo fronte e' stato eccezionale. Adesso solo una risposta coordinata e condivisa a livello europeo puo' consentire pero' una strategia efficace che coniughi il necessario rigore contro lo sfruttamento dei migranti e i trafficanti di esseri umani con il rispetto dei diritti fondamentali e dei principi di solidarieta' che sono alla base della costruzione e dell'integrazione europea". (ITALPRESS). sat/red 13-Ott-19 08:52

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro