cerca

MIGRANTI, PAPA "GARANTIRE A TUTTI I DIRITTI FONDAMENTALI E LA DIGNITÀ"

MIGRANTI, PAPA "GARANTIRE A TUTTI I DIRITTI FONDAMENTALI E LA DIGNITÀ"

ROMA (ITALPRESS) - "Dobbiamo avere un'attenzione particolare verso i forestieri, come pure per le vedove, gli orfani e tutti gli scartati". Lo ha detto Papa Francesco in piazza San Pietro, nell'omelia per la 105esima Giornata mondiale del migrante e del rifugiato. "'Non si tratta solo di migranti'. Ed e' vero: non si tratta solo di forestieri, si tratta di tutti gli abitanti delle periferie esistenziali che, assieme ai migranti e ai rifugiati, sono vittime della cultura dello scarto", "non possiamo essere indifferenti alle nuove e vecchie poverta'", ha aggiunto il Pontefice. Che ha invitato a non restare insensibili "alle discriminazioni su chi non appartiene al nostro gruppo". "Non si puo' essere insensibili alla miseria", ha detto, "non possiamo non piangere, non possiamo non reagire". Bisogna "garantire a tutti i diritti fondamentali e la dignita'". (ITALPRESS). abr/red 29-Set-19 11:16

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro