cerca

CANOA SLALOM, HORN CONQUISTA LA PRIMA CARTA OLIMPICA AZZURRA

CANOA SLALOM, HORN CONQUISTA LA PRIMA CARTA OLIMPICA AZZURRA

LA SEU D'URGELL (SPAGNA) (ITALPRESS) - Stefanie Horn conquista la prima carta olimpica per la canoa slalom azzurra. Ai Mondiali di La Seu d'Urgell, in Spagna, l'azzurra della Marina Militare centra il settimo posto nella finale iridata ottenendo il pass a cinque cerchi per Tokyo 2020. Si spengono invece in semifinale le speranze del C1 maschile con Raffaello Ivaldi e Stefano Cipressi. Nella finale iridata del K1 l'italo-tedesca, punta di diamante della spedizione azzurra, non delude e in 100.63 e' settimana realizzando una buona discesa condizionata da un tocco di palina quasi impercettibile alla porta 8 per il quale subisce 2" di penalita'. Medaglia d'oro per la slovena Eva Tercelj in 94.27, davanti alla campionessa australiana Jessica Fox (94.69) e alla neozelandese Luuka Jones (94.77). "La prova, di base, e' stata molto buona - ha dichiarato Stefanie Horn a margine della gara - Sono partita bene ma ho perso molto nell'ultima risalita. Potevo sicuramente far meglio, ho commesso un tocco di troppo, ma sono comunque abbastanza contenta per la finale. La qualificazione era un obiettivo alla mia portata e, dopo una stagione come questa, ero certa di far bene ma anche un po' preoccupata perche' questo canale non e' tra i miei preferiti. Ora penseremo a preparare bene Tokyo 2020 e con il test event di ottobre avremo il primo impatto con il canale olimpico". (ITALPRESS). mc/gm/red 28-Set-19 16:29

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro