cerca

RANITIDINA, AIFA RITIRA ALCUNI LOTTI DI FARMACI

RANITIDINA, AIFA RITIRA ALCUNI LOTTI DI FARMACI

ROMA (ITALPRESS) - L'Aifa ha disposto il ritiro dal mercato e il divieto d'uso di una serie di lotti di farmaci, come conseguenza di un provvedimento emesso nei giorni scorsi sulla ranitidina prodotta presso l'officina farmaceutica Saraca Laboratories in India. Tra i farmaci ritirati, alcuni lotti di Buscopan, Zantac, Ranitidina Almus e Ranidil. L'elenco completo dei lotti e' disponibile sul sito dell'Aifa. "Il motivo e' la presenza, in alcuni di questi lotti, di un'impurezza denominata N-nitrosodimetilammina (NDMA) appartenente alla classe delle nitrosammine, gia' rilevata nel 2018 in una classe di farmaci anti-ipertensivi (sartani) - spiega l'Agenzia del Farmaco -. In questi casi le autorita' sanitarie operano secondo il principio di precauzione, che prevede di ridurre al minimo i rischi per il paziente, limitando l'esposizione alla sostanza potenzialmente dannosa". (ITALPRESS). sat/com 24-Set-19 18:18

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro