cerca

MATTARELLA "ITALIA E' SOLIDALE E NON TRADIRÀ I SUOI VALORI"

MATTARELLA "ITALIA E' SOLIDALE E NON TRADIRÀ I SUOI VALORI"

ROMA (ITALPRESS) - "La nostra bella Italia se perdesse - o anche soltanto se attenuasse - il senso della solidarieta' e del rispetto di ogni persona, tradirebbe i suoi valori e la sua storia. Questo non avverra'". Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, intervenendo nella Tenuta di Castelporziano alla festa conclusiva dei centri estivi per le persone con disabilita' e per gli anziani. "L'indifferenza e' tra i mali peggiori. In realta', di disabilita' e di condizione dell'anziano si parla ancora troppo poco e con parole talvolta sbagliate. Ci sentiamo coinvolti, spesso, di fronte a un caso singolo, ma poi non traduciamo questo stato d'animo in scelte concrete e permanenti di carattere generale - ha spiegato Mattarella -. Occorre, invece, chiedersi cosa ciascuno di noi singolarmente e cosa la societa' puo' fare e, inoltre, occorre impegnarsi per scoprire e valorizzare il contributo che le persone con disabilita' forniscono e possono fornire alla crescita civile, umana e al benessere del nostro Paese. E per tener conto che gli anziani sono una risorsa della societa'. La nostra Costituzione, al suo articolo 3, richiede alla Repubblica di rimuovere gli ostacoli allo sviluppo della personalita': e' un'applicazione dei doveri di solidarieta' indicati dall'articolo 2 della Costituzione. Nessuno puo' essere abbandonato di fronte alle difficolta'". (ITALPRESS). sat/red 23-Set-19 18:46

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro