cerca

ITALBASKET SCONFITTA 59-51 DALLE UNGHERESI

ITALBASKET SCONFITTA 59-51 DALLE UNGHERESI

NIS (SERBIA) (ITALPRESS) - Battuta d'arresto per l'Italia nella seconda giornata dell'Eurobasket femminile. Al "Cair Sports Center" di Nis, in Serbia, le azzurre di Marco Crespi sono state sconfitte per 59-51 dall'Ungheria, che si e' assicurata cosi' il primo posto nel girone C. "Congratulazioni all'Ungheria che ha giocato una partita molto solida - ha dichiarato il coach dell'Italia Marco Crespi - Abbiamo sbagliato tanti tiri, e' vero, ma credo che in una partita a basso punteggio e cosi' equilibrata e nella quale facevamo fatica a fare canestro la differenza l'abbiano fatta i 7 giochi da tre punti che la nostra difesa ha concesso. Ci hanno creduto piu' di noi e questo mi fa male. Il giorno di riposo ci fara' bene, perche' credo che sia giusto, se si vuole fare un salto di qualita', sentire il fastidio dentro. Perche' questo sentimento, se lo senti davvero, mette le basi per la personalita'". Domenica si torna in campo per l'ultimo impegno con la Slovenia che vale il secondo posto. In ogni caso l'Italia il 2 luglio giochera' a Belgrado lo spareggio per i quarti di finale contro una tra Belgio, Bielorussia, Russia e Serbia, mentre il girone C ha gia' messo i primi verdetti: Ungheria gia' certa del primo posto e dunque ai quarti, Turchia eliminata. (ITALPRESS). pal/red 28-Giu-19 21:51

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro