cerca

CONTE "COMPORTAMENTO COMANDANTE SEA WATCH INAUDITO"

CONTE "COMPORTAMENTO COMANDANTE SEA WATCH INAUDITO"

ROMA (ITALPRESS) - "Mi sembra che le cose siano molto chiare: abbiamo un comandante che si e' assunto una grande responsabilita', si e' posto volontariamente in una situazione di necessita', assumendo una grande responsabilita' con le persone che ha a bordo". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, parlando da Osaka dove si trova per il G20, in merito alla Sea Watch. "Era stato emesso un provvedimento che vieta l'ingresso, la sosta e l'approdo nelle nostre acque territoriali. Dopo il 15 giugno il comandante che di fronte a questo divieto ha continuato a insistere ritenendo che solo l'Italia sia un approdo ha assunto una condotta veramente di una gravita' io reputo inaudita. Ora la questione e' non tanto nelle mani del governo ma della magistratura, fermo restando che abbiamo gia' assunto iniziative formali sul piano diplomatico: incontrero il premier Rutte e invitero' il governo olandese a valutare i comportamenti di una nave che batte bandiera olandese", ha spiegato il premier. Alla domanda se quindi al momento i 42 migranti non sbarcheranno, Conte ha detto: "e' di competenza non tanto della politica ma della magistratura, immagino che, davanti a una palese violazione delle regole internazionali, disporra' le proprie iniziative. Nel momento in cui in Italia si dispone che si arriva solo in modo regolare, dobbiamo tutti rispettare questo, qualunque comandante del mondo lo deve rispettare". (ITALPRESS). ads/abr/red 27-Giu-19 14:13

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro