cerca

RENZI "ACCORDO PD-M5S? NON IN MIO NOME"

RENZI "ACCORDO PD-M5S? NON IN MIO NOME"

BOLOGNA (ITALPRESS) - "Per me la linea giusta e' quella data da Zingaretti: se cade il governo si va a elezioni". Lo ha detto il senatore del Pd, Matteo Renzi, a "La Repubblica delle idee", a Bologna. L'ex premier torna a chiudere la porta all'ipotesi di un'intesa Pd-M5S: "Spero che nessuno faccia quello che si pensava di fare a inizio legislatura per l'ansia di posizionamento di qualcuno che puntava magari a fare il presidente della Camera o il sottosegretario. Un accordo con il MoVimento 5 Stelle fatevelo voi, non in mio nome, senza di me". "Se cade il governo non so se ci puo' essere il Conte due, gia' non si capisce quale sia il Conte uno. E' il primo ministro piu' inesistente della storia repubblicana. Sono imbarazzato per lui, e' un aspirante cerimoniere", ha aggiunto Renzi. (ITALPRESS). sat/red 09-Giu-19 12:10

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro