cerca

IL CORONAVIRUS OVUNQUE

La Germania ammette: "Abbiamo focolai"
E sconsiglia viaggi in Alto Adige

Il ministro della salute: maggioranza dei casi non è più importata dall'Italia

Coronavirus, l'allarme dell'epidemiologo: prepararsi alla pandemia

E alla fine anche la Germania deve ammetterlo. «Abbiamo più focolai» di Covid-19, «ma la maggioranza dei casi non è più importata dall’Italia, dalla Cina o dall’Iran o da altri Paesi. Sono casi che non sembrano più importati, quindi possiamo paragonare la nostra situazione a quella dell’Italia e a quella della Francia». Lo ha spiegato il ministro della Salute tedesco Jens Spahn, durante il Consiglio straordinario a Bruxelles.

«Ci sono molti Paesi - ha continuato Spahn - che sono ancora nella fase "etect and contain", come noi dieci giorni fa. È un tipo di situazione in cui tutti si ritroveranno, presto o tardi. Ora in Italia, Francia e Germania siamo in una situazione in cui constatiamo dei focolai, che sono fonte di propagazione della malattia a livello nazionale. Prendere misure alla frontiera, come negli aeroporti, non permette di contenere la malattia. Per questo in Parlamento ho detto che l’epidemia è ormai arrivata in Germania», ha concluso il politico della Cdu.

Intanto Il ministero degli Esteri tedesco ha sconsiglia tutti i viaggi non essenziali in Alto Adige, Lombardia, Emilia Romagna e a Vo’, in Veneto, per l’epidemia di coronavirus. Ad inserire l’Alto Adige nella lista dei territori a rischio è stato il prestigioso Robert Koch Institut (Rki): in una conferenza Lothar Wieler, capo dell’istituto ha spiegato che 64 tedeschi si sono contagiati in Italia, 14 in Iran e due in Cina. E finora sono oltre 30 quelli che sono stati in vacanza in Alto Adige per poi risultare positivi al coronavirus. Lo riporta il Tageszeitung.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro