cerca

ex moglie e marito

Venier privatissima, in studio c'è Jerry Calà: "Perché ho sopportato"

Nel salotto di Domenica In la rimpatriata de "I gatti di Vicolo Miracoli"

Venier privatissima, in studio c'è Jerry Calà: "Perché ho sopportato"

Mara Venier ospita nel salotto di "Domenica In" gli amici di un tempo: “I gatti di Vicolo Miracoli” al secolo Jerry Calà, Umberto Smaila, Ninì Salerno e Franco Oppini e la puntata si trasforma in un’allegra rimpatriata. Oggi la conduttrice veneta ha trasformato la sofferenza per i tradimenti dell’ex marito Jerry Calà in un ricordo di cui sorridere: “Per un certo periodo noi cinque siamo stati molto vicini. Quando ero fidanzata con Jerry, mi chiedevate sempre ma perché, perché sopporti? Perché ti ho voluto tanto beneeee. Alla fine Jerry da marito è diventato fratello”.

Il meglio però è arrivato quando la Venier ha citato l’amica Barbara d’Urso. Ninì Salerno, per sottolineare che si divertono ancora, ha ricordato una massima di George Bernard Shaw: “L’uomo non smette di giocare perché invecchia, invecchia perché smette di giocare”, Mara Venier ha risposto: “Sei sempre stato il più saggio”, ma i compagni di sketch hanno iniziato a prenderlo in giro: “Ripete sempre la stessa frase, sa solo quella” e la conduttrice veneta ha colto la palla al balzo: “E’ vero, la dici in tutte le trasmissioni anche da Barbara d’Urso!”. L'ascia di guerra (televisiva) è definitivamente sotterrata.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro