cerca

Emergenza Coronavirus

Arrivano i soldi alle partite Iva. Richieste all'Inps dalla prossima settimana

Procedure semplici per i 5 bonus del Cura Italia. Tempi incerti per gli accrediti

Arrivano i soldi alle partite Iva. Richieste all'Inps dalla prossima settimana

Arrivano i soldi dell'Inps a chi è in crisi di liquidità per aver chiuso le attività a causa dell'epidemia di Covid-19. Così l'Italia si avvia ad avere nel prossimo mese, se i tempi di pagamento saranno celeri come annunciato, una sorta di reddito di cittadinanza universale. A spiegare come il Paese si trasformerà temporaneamente in uno grande stato socialista è stato il presidente dell'Inps, Pasquale Tridico: "Dalla prossima settimana saranno disponibili le procedure semplificate per accedere ai 5 bonus partite Iva, autonomi, lavoratori agricoli, lavoratori del turismo e lavoratori dello spettacolo". Non solo. Le  "le domande per cassa integrazione e congedo sono già attive". Milioni di autonomi però attendono di capire quando la tempestività annunciata dall'Inps si tradurrà in soldi disponibili sul conto corrente, fino a quel momento infatti le partite Iva dovranno contare solo sulle loro forze e i risparmi. Se i tempi non sono dunque chiari, però, la procedura dovrebbe essere semplice. "Si può accedere con un Pin che diventa operativo in 5 minuti, è un pin semplificato per quelle 5 prestazioni che prevede il decreto" ha detto Tridico. Dunque semplicità e velocità. Che per ora sono solo sulla carta. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro